• facebook

Home » Norme giuridiche » Anno 2009 » 17 marzo 2009, permesso di soggiorno per conviventi omosessuali
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

17 marzo 2009, permesso di soggiorno per conviventi omosessuali

Gli extracomunitari omosessuali non hanno diritto al permesso di soggiorno per convivere con il partner italiano. La bossi-fini, infatti, ha sdoganato il ricongiungimento familiare solo per coppie eterosessuali e formalmente sposate.

Con una sentenza, la n. 6441 del 17 marzo 2009, che non lascia neppure un barlume di speranza per i ricongiungimenti familiari delle coppie omosessuali la Corte di cassazione ha respinto il ricorso di un neozelandese che, dopo essersi fermato in Italia per un anno con un permesso rilasciato per motivi di studio aveva chiesto quello per motivi legati alla famiglia.

Chiedi informazioni Stampa la pagina