• facebook

Home » Attualità » Donne dal Mondo » Presentazione del Manifesto per l'utilizzo responsabile dell'immagine femminile
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Presentazione del Manifesto per l'utilizzo responsabile dell'immagine femminile

Presentazione del Manifesto per l'utilizzo responsabile dell'immagine femminile

L'associazione Pari o Dispare ha presentato a Milano il 21 marzo 2011 presso la Fondazione Cariplo in Via Manin,23 il Manifesto per l'utilizzo responsabile della figura femminile in advertising, lanciato a Roma al Senato lo scorso 19 gennaio e a cui hanno aderito da subito sette società multinazionali.

Il Manifesto ha riscosso grande successo ed anche le aziende italiane non si sono fatte attendere. L'interesse crescente per un cambiamento culturale ha generato quindi questo momento di incontro e dibattito per dare voce alle aziende che, sottoscrivendo il Manifesto, si impegnano a non associare il proprio marchio a messaggi discriminatori o degradanti all'interno delle proprie campagne pubblicitarie, escludendo stereotipi di genere in favore di una più originale e creativa rappresentazione delle donne, che già in passato ha dato vita a spot che sono anche oggi parte dell'immaginario comune.

Pari o Dispare ha lanciato questa campagna per il 2011 sul Manifesto per l'utilizzo responsabile dell'immagine femminile con l'obiettivo di creare un cambiamento culturale positivo e innovativo per superare gli stereotipi di genere raccogliendo e rilanciando le raccomandazioni espresse dalle Nazioni Unite e dal Parlamento europeo. Il coinvolgimento delle aziende che in numero crescente si impegnano in questa campagna porta un contributo formidabile perché imporrà un diverso orientamento del mondo pubblicitario, che influenza in modo pervasivo la cultura ed i costumi della società. L'obiettivo è di ottenere, nel corso del 2011, l'adesione delle migliori aziende che operano in Italia. Parteciperanno all'incontro Enza Goia di Agos Ducato, Filippo de Caterina di L'Oreal, Roberta Cocco di Microsoft Italia, Margherita Maccapani Missoni di Missoni, Bibiana Ferrari di Relight e Alessandra Perrazzelli ,Presidente di Valore D. Il dibattito verrà moderato da Gad Lerner. Aprirà i lavori Cristina Molinari - Presidente di Pari o Dispare. Trarrà le conclusioni Emma Bonino - Vice Presidente Senato e Presidente onoraria del Comitato Pari o Dispare. Nel corso del dibattito verrà presentato il progetto web "la reclame" realizzato dalla casa di produzione "Non chiederci la parola" con il supporto di Fondazione Cariplo, che ha anche riconosciuto il patrocinio all'incontro di presentazione del Manifesto.

registrazione

Chiedi informazioni Stampa la pagina