• facebook

Home » Attualità » Consigli di lettura » "Le 101 donne più malvagie della storia" , di Stefania Bonura
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

"Le 101 donne più malvagie della storia" , di Stefania Bonura

"Le 101 donne più malvagie della storia"
di Stefania Bonura

Newton&Compton Ed.

Non è un caso che Lilith, la prima donna della storia dell'umanità, sia diventata, per il femminismo di qualche decennio fa, un'icona da ammirare e ricordare. Era sanguinaria e crudele, riferisce la memorialistica, ma anche determinata e libera. Trasgressiva, forte, selvaggia, ripugnante e affascinante, lontana anni luce dal luogo comune del gentil sesso, debole, compiacente e sottomesso. Dal terzo millennio prima di Cristo ai giorni nostri, storia e leggenda, ad ogni latitudine, sono affollate di donne crudeli, diaboliche, perdute, violente. Decise a ricorrere a qualsiasi mezzo pur di realizzare i loro scopi, per interesse, per vendetta, per potere, per ribellione. Molto si è scritto fino a oggi sulle "donne cattive", le serial killer, le amanti assassine, le donne affiliate alla criminalità organizzata, le avvelenatrici, le tiranne, sempre a caccia di un filo comune che somigli all'audacia e alla disobbedienza. Biografie, saggi tematici, analisi, romanzi a mezzo tra realtà e fiction.

Chiedi informazioni Stampa la pagina