• facebook

Home » Attualità » Donne dal Mondo » Cinque interviste per raccontare il mondo femminile di oggi
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Cinque interviste per raccontare il mondo femminile di oggi

Cinque storie che raccontano
il mondo femminile di oggi

di LAURA PREITE

Le donne italiane fanno pochi figli e non lavorano. Lo dicono le statistiche: il tasso di occupazione, seppure è aumentato negli anni Novanta, è fermo al 46% (ben al di sotto della media europea) quello di fertilità a 1,41 figli per donna, anche questo inferiore alla maggior parte dei paesi industrializzati. Quali sono le cause di questa situazione? L'Istat e altri centri di ricerca italiani puntano il dito contro la mancata conciliazione di tempi di vita e di lavoro. Le donne, molto più che gli uomini, fanno fatica a coniugare impegni famigliari (che, nella maggior parte dei casi ricadono esclusivamente sulla metà femminile della coppia) con opportunità di impiego e carriera. Poi c'è la discriminazione.

Le italiane possono essere escluse dal mercato in quanto mamme, come dimostra il
rapporto dell'Istat sulla situazione del Paese e l'ultima ricerca dell'Isfol sui differenziali retributivi di genere. Molte decidono di non fare figli per mantenere il posto di lavoro oppure optano per una vita casalinga, magari mettendo nel cassetto anni di studi anche brillanti. Alcune, nonostante le difficoltà, ce la fanno a conciliare. Perché non possono fare altrimenti, perché non se la sentono di sprecare la professionalità acquisita.

- "Non posso permettermi di rallentare"
Barbara Napolitano, 40 anni, avvocato, sposata con tre figli
(
GUARDA IL VIDEO)

- "Ho fatto tutto grazie alla forza dell'amore per mia figlia"
(
GUARDA IL VIDEO)
Barbara Silani, 36 anni, impiegata. Ha cresciuto da sola la figlia Noemi

- "Sono iperattiva: con una mano mi preparo ad uscire, con l'altra pulisco
Adele Minestrini, 45 anni, imprenditrice nel settore pubblicitario. E' sposata e ha una figlia di 14 anni.
(
GUARDA IL VIDEO)

Prossime:

- "Sono stata licenziata dopo essere rimasta incinta"
Emanuela Nazzarelli
Il video sarà pubblicato il 02/12

- "Maledetti anni Ottanta, ci hanno fatto credere di poter fare tutto bene"
Elena Giovanelli
Il video sarà pubblicato il 05/12

Chiedi informazioni Stampa la pagina