• facebook

Home » Attualità » Donne dal Mondo » Disgusto o umanità? Contro l'omofobia
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Disgusto o umanità? Contro l'omofobia

Disgusto o umanità

Le persone omosessuali sono sempre state oggetto della "politica del disgusto". Un disgusto che si oppone alla nostra umanità e la annienta. È giunto il momento di promuovere la "politica dell'umanità", in nome dell'uguaglianza, del rispetto, dell'immedesimazione. Oppure preferiamo coltivare paura, disprezzo e ostilità che ci rendono violenti e ingiusti, al punto da negare alle nostre concittadine lesbiche e ai nostri concittadini gay diritti fondamentali, come quello di sposarsi?
La filosofa Martha Nussbaum, l'attrice Lella Costa, lo psichiatra e psicoanalista Vittorio Lingiardi, la filosofa Nicla Vassallo, l'attore e regista Ascanio Celestini, il giurista Stefano Rodotà ne parlano in brevi interventi a favore dei diritti umani e civili delle persone lesbiche, gay, bisessuali, transgender. Ne parlano in questo video, "Disgusto o umanità", prodotto, in occasione della Giornata Internazionale contro l'Omofobia e la Transfobia 2012, da Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura e Comune di Genova, a cura di Luca Borzani e degli stessi Lingiardi e Vassallo, con la collaborazione di Elvira Bonfanti e Carla Turinetto, per la regia di Serena Gargani, e il lettering di Francesca Biasetton.

Chiedi informazioni Stampa la pagina