• facebook

Home » Attualità » Consigli di lettura » Il tempo tagliato, di Silvia Longo
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Il tempo tagliato, di Silvia Longo

Il tempo tagliato
di Silvia Longo
Longanesi ed.

"Tutto deve finire, perché tutto possa ricominciare. Anche la vita. Anche l'amore"

A poco più di quarant'anni, Viola si sente vuota e inutile. Suo marito, acclamato direttore d'orchestra, affascinante ed egocentrico, cui Viola ha dedicato ogni istante della sua vita, è morto da poco. Le giornate di Viola sono ora scandite dalla solitudine e dai ricordi. Durante una manifestazione in onore del marito, in un caldo pomeriggio di giugno, Viola incontra un uomo e dopo poco gli chiede di portarla via dalla festa. Inizia così una vera e propria fuga, durante la quale Viola comincia a raccontare la storia del suo matrimonio, un matrimonio come tanti e allo stesso tempo eccezionale. Ma, mentre racconta, Viola comincia a porsi delle domande che la porteranno a scoprire un'inattesa e per lei sconvolgente verità...

Chiedi informazioni Stampa la pagina