• facebook

Home » Norme giuridiche » Anno 2012 » Niente casa all'ex coniuge anche se la figlia vi cresce i nipotini dopo il suo divorzio , 28 novembre 2012
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Niente casa all'ex coniuge anche se la figlia vi cresce i nipotini dopo il suo divorzio , 28 novembre 2012


Niente casa all'ex coniuge anche se la figlia vi cresce i nipotini dopo il suo divorzio
Irrilevante l'addebito per il tradimento con la dirimpettaia. Valutato negativamente dal giudice il rifiuto di produrre in giudizio l'estratto del c/c bancario


L'ex non ha diritto all'assegnazione della casa coniugale perché sua figlia, ormai cinquantenne, vi cresce i figli dopo il suo divorzio. Ma non solo. Ai fini dell'assegnazione dell'immobile e' del tutto irrilevante che al marito sia stata addebitata la separazione per tradimento avvenuto in modo ingiurioso, cioè con una relazione extraconiugale con la dirimpettaia.

Chiedi informazioni Stampa la pagina