• facebook

Home » Norme giuridiche » Anno 2013 » Mantenimento dei figli, dopo la riforma si gioca a carte scoperte: subito Cud, visure catastali e certificati Pra, 6 marzo 2013
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Mantenimento dei figli, dopo la riforma si gioca a carte scoperte: subito Cud, visure catastali e certificati Pra, 6 marzo 2013

Mantenimento dei figli, dopo la riforma si gioca a carte scoperte: subito Cud, visure catastali e certificati Pra
Nel procedimento ex articolo 317 bis Cc il giudice invita le parti a mostrare la capacità patrimoniale prima dell'udienza per evitare poi indagini Gdf e Ctu

Prevenire è meglio che curare. Specie quando i mali da evitare possono ricadere sui figli. Ecco allora che la riforma contenuta nella legge 219/12 offre nuovi strumenti per affrontare le controversie in tema di diritto di famiglia. È quanto emerge da un decreto di fissazione di udienza emesso dal tribunale di Pordenone segnalato dall'Aiaf, l'associazione italiana degli avvocati per la famiglia e per i minori, e in particolare dall'avvocato Maria Antonia Pili che è presidente per il Friuli Venezia-Giulia.

Chiedi informazioni Stampa la pagina