• facebook

Home » Attualità » Donne dal Mondo » Rosemary Nyirumbe
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Rosemary Nyirumbe

Aiutare a tessere il futuro

La laurea honoris causa per suor Rosemary Nyirumbe vale un grazie per il suo lavoro che dura da 30 anni tra Uganda e Sudan del Sud: ridare un futuro e un aiuto psicologico alle donne e ragazze che hanno subito violenza, anche grazie a una macchina da cucire.

Ha aiutato oltre 2mila persone, soprattutto donne e ragazze, in una zona dove si combattono violenze continue in Uganda e Sudan del Sud. Per questo impegno, che dura ormai da 30 anni, suor Rosemary Nyirumbe riceverà il prossimo 7 dicembre la laurea honoris causa dalla De Paul University, la più grande università cattolica degli Stati Uniti, al Tangaza College di Nairobi, in Kenya. Dal 2002 le iscrizioni annuali al suo laboratorio Santa Monica di sartoria sono salite da 31 a più di 300, e la maggior delle studentesse dopo essersi diplomate trovano un lavoro durevole.

La motivazione del riconoscimento è stata data dal preside Dennis H. Holtschneider: Nyriumbe aiuta le donne e le ragazze a tessere un nuovo inizio attraverso l'educazione. La sua visione e la sua azione di patrocinio a favore dei più vulnerabili riecheggia profondamente l'eredità di san Vincenzo de Paoli, che ha operato a favore dei poveri e degli emarginati.

Suor Rosemary Nyirumbe appartiene alla Congregazione Sisters of the Sacred Heart of Jesus e aiuta donne e ragazze attraverso programmi di alfabetizzazione, educazione, laboratori. Un lavoro di sostegno psicologico e formativo accanto a coloro che hanno subito stupri, rapimenti, usate come oggetto di trasferimento forzato ad opera dell'Lra (Esercito di Resistenza del Signore).

Combonifem

Chiedi informazioni Stampa la pagina