• facebook

Home » Attualità » Consigli di lettura » Anoressia delle Passioni
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Anoressia delle Passioni

di Serena Libertà, Albeggi editore

Anoressia, malattia sociale e psicologica, tragicamente diffusa tra gli adolescenti e i giovani e ancora molto difficile da affrontare e curare. Difficile è soprattutto la convivenza con questa patologia, sia da parte di chi ne è affetto, che da parte di familiari e amici. Il libro si rivolge a tutti loro. L'autrice accompagna i lettori nel suo percorso verso la malattia e fuori dalla malattia, in un arco temporale lungo e costellato da situazioni ed episodi comuni a tutte le persone colpite da questo problema. La prefazione è del Prof. Giuseppe Vico, Professore dell'Università Cattolica di Milano. Un libro con una forte connotazione positiva, che può dare forza e speranza a tanti giovani e ai loro cari. Il primo libro della collana ConVivo, dedicata alla convivenza con problemi, grandi e piccoli, di salute e di vita.

Serena Libertà è lo pseudonimo che l'autrice ha scelto per raccontare la sua storia. Serena vive a Milano ed è oggi madre di tre figli, volontaria per diverse associazioni, con esperienze di lavoro nel settore dell'educazione infantile e a soggetti svantaggiati. Ha in parte superato il suo problema, ma non dimentica il tunnel che ha dovuto attraversare, la disperazione degli anni dell'anoressia, una malattia che le ha rubato le emozioni dell'adolescenza, portata quasi in fin di vita. "L'anoressia è una malattia dell'anima; le cause sono principalmente la mancanza di ascolto e di comunicazione interpersonale. La mia storia, il mio esempio possono essere d'aiuto a tante ragazze e ragazzi che stanno vivendo la mia stessa esperienza, e ai loro familiari".

Chiedi informazioni Stampa la pagina