• facebook

Home » Norme giuridiche » Anno 2013 » Non si può addebitare la separazione alla moglie alcolizzata se il marito sapeva del problema già prima delle nozze
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Non si può addebitare la separazione alla moglie alcolizzata se il marito sapeva del problema già prima delle nozze

È escluso che possano essere poste a fondamento della pronuncia d’imputazione le difficoltà successive della donna e il rifiuto di sottoporsi a un programma di disintossicazione - Sentenza del 18 dicembre 2013


Non scatta l'addebito della separazione alla moglie alcolizzata se il marito era a conoscenza dello stato di salute della donna già prima delle nozze: le difficoltà emerse successivamente e il rifiuto della donna a disintossicarsi non possono essere poste a fondamento della pronuncia di imputazione. Lo ha sancito la Corte di cassazione che, con la sentenza 28228 del 18 dicembre 2013, ha respinto il ricorso di un 47enne contro la decisione della Corte d'appello di Catania che ha confermato il giudizio del Tribunale respingendo le domande di addebito proposte reciprocamente dai coniugi con l'obbligo di corrispondere alla ex un assegno mensile di 150 euro come contributo per il mantenimento.

Chiedi informazioni Stampa la pagina