• facebook

Home » Donne Oggi » Donne e politica » Lidia Menapace
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Lidia Menapace

Auguri di buon compleanno da tutte noi!

In occasione del novantesimo compleanno di Lidia Menapace
grande protagonista della nostra storia, partigiana, femminista, senatrice, saggista, ispiratrice di molte generazioni di donne e uomini

Pubblichiamo un omaggio affettuoso che le ha dedicato Monica Lanfranco

VIDEO

Chi è Lidia Menapace:

Lidia Menapace è nata a Novara il 3 aprile del 1924, partecipa alla Resistenza, è poi impegnata nel movimento cattolico, pubblica amministratrice, docente universitaria,fondatrice del "Manifesto"; è tra le voci più alte e significative della cultura delle donne, dei movimenti della società civile, della nonviolenza in cammino. Nelle elezioni politiche del 9-10 aprile 2006 è stata eletta senatrice. La maggior parte degli scritti e degli interventi di Lidia Menapace è dispersa in quotidiani e riviste,( tra cui Marea, Liberazione, Il paese delle donne) atti di convegni, volumi di autori vari; tra i suoi libri cfr. Il futurismo. Ideologia e linguaggio, Celuc, Milano 1968; L'ermetismo. Ideologia e linguaggio, Celuc, Milano 1968; (a cura di), Per un movimento politico di liberazione della donna, Bertani, Verona 1973; La Democrazia Cristiana, Mazzotta, Milano 1974; Economia politica della differenza sessuale, Felina, Roma 1987; (a cura di, ed in collaborazione con Chiara Ingrao), Ne'indifesa ne'in divisa, Sinistra indipendente, Roma 1988; Il papa chiede perdono: le donne glielo accorderanno?, Il dito e la luna, Milano 2000; Resisté, Il dito e la luna, Milano 2001; (con Fausto Bertinotti e Marco Revelli), Nonviolenza, Fazi, Roma 2004, Donne Disarmanti, a cura di Monica Lanfranco e Maria G. Di Rienzo, Intramoenia, 2004.

Chiedi informazioni Stampa la pagina