• facebook

Home » Norme giuridiche » Anno 2014 » Figli contesi
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Figli contesi

Spetta al Tribunale dei minori la rimozione dei limiti della responsabilità genitoriale Competenza funzionale al giudice ordinario se quello minorile ha revocato le antecedenti statuizioni a tutela del piccolo, reintegrando così la coppia nell’esercizio delle sue funzioni - 4 giugno 2014

È di competenza del Tribunale dei minorenni la domanda diretta a ottenere la rimozione dei limiti alla responsabilità genitoriale. Laddove il giudice minorile revocasse le antecedenti statuizioni a tutela del minore realizzerebbe invece la reintegrazione della coppia nel pieno esercizio della responsabilità, che sola potrebbe passare la competenza funzionale al giudice ordinario.
Lo ha sancito il tribunale di Milano che, con la sentenza 10445 del 6 maggio 2014, ha dichiarato inammissibili le domande delle parti.

Chiedi informazioni Stampa la pagina