• facebook

Home » Donne Oggi » Donne e lavoro » Protocollo d'intesa per il sostegno alle imprese a prevalente partecipazione femminile
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Protocollo d'intesa per il sostegno alle imprese a prevalente partecipazione femminile

Sottoscritto da Presidenza del Consiglio dei ministri, Dipartimento per le Pari opportunità, Ministero per lo sviluppo economico, associazioni di categoria (riunite in Alleanza delle Cooperative Italiane e in R.E.T.E. Imprese Italia) e ABI

Il protocollo prevede tre linee di intervento:

per gli investimenti, per le start up al femminileper le 'Donne in ripresa' dalla crisi.

Di particolare rilevanza è la clausola 'conciliazione', con la possibilità di sospendere il rimborso del capitale in caso di maternità, di malattia o di cure famigliari.

Finalizzatyo a promuovere lo sviluppo delle aziende in cui sono protagoniste le donne:

- di fronte la crisi, le aziende 'femminili' hanno dimostrato di essere più attente alla qualità, alla competitività e alla flessibilità

- le donne, sia in impresa che nel lavoro autonomo, rappresentano il pilastro del reddito familiare come l'ISTAT conferma.

Il testo del protocollo

http://www.pariopportunita.gov.it/images/Protocollo_def_4giugno2014.pdf

Chiedi informazioni Stampa la pagina