• facebook

Home » Attualità » Consigli di lettura » Le grandi madri del Brasile, di Marcella Punzo
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Le grandi madri del Brasile, di Marcella Punzo

Editori Internazionali Riuniti

Le grandi madri del Brasile di Marcella Punzo, pubblicato da Editori Internazionali Riuniti, è il racconto di un viaggio, cominciato nel 1997, tra le donne afro-brasiliane, la loro cultura e le tradizioni ereditate dagli schiavi, tra le musiche dei primi samba popolari e i misteri di un'antica religione, il Candomblé.

il booktrailer

"Un libro prezioso che, tra i suoi vari pregi, ha quello di aggiungere un importante tassello alla ricostruzione del mosaico spezzato delle religioni pre-patriarcali." (Luciana Percovich)

Un reportage delle meraviglie di quel Paese di cui si ha sempre nostalgia, un ritratto di immagini femminili nuove: donne coraggiose, pilastri della storia del loro Paese, vere forze della natura. Sono queste le donne che prendono forma attraverso la scoperta e l'approfondimento della cultura yorubà e della religione afro-brasiliana del candomblé, tra Orixàs e Cabocli. L'autrice conduce il lettore in un percorso di vita dove passato e presente si mescolano: a farla da padrona è sempre la curiosità, la ricerca e la voglia di andare a fondo nella conoscenza così come nei sentimenti. Una scrittura che osserva – un vero e proprio reportage – e si offre con autenticità e profondità umana, guidata dal desiderio di provare ad entrare in una dimensione spirituale apparentemente lontana da noi ma che, ad un'analisi più attenta, rivela tutta la sua complessità e in cui ognuno può trovare parte delle proprie radici.(Maria Francesca Gagliardi)

Marcella Punzo, laureata in Lettere e Filosofia alla Sapienza di Roma, inizia la sua attività di ricerca a Budapest sull'emancipazione femminile nell'Ungheria socialista. Fra il 1991 e il 1997 trascorre poi due anni e mezzo in Brasile, per una ricerca sul movimento delle donne nere e la cultura afro-brasiliana, pubblicando articoli per le riviste Reti e Volontari e Terzo Mondo. Numerose interviste raccolte nel corso delle sue ricerche sono state pubblicate, insieme ad altri articoli, su quotidiani e riviste italiane e straniere. Durante i suoi viaggi ha prodotto anche lavori per la Rai e la Radio-Televisione tedesca.

Chiedi informazioni Stampa la pagina