• facebook

Home » Attualità » L'opinione » Recensione del libro "Dimmi che mi ami", della filosofa Maria Giovanna Farina
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Recensione del libro "Dimmi che mi ami", della filosofa Maria Giovanna Farina

Ho letto/Dimmi che mi ami/con la voracità con cui si beve l'acqua fresca in un giorno d'estate, la scrittura è scorrevole, la storia avvincente, i personaggi sembrano uscire dal libro.
È la storia di un amore nato per caso all'aeroporto di Madrid, lei è Leda una trentenne stilista di moda "in lotta" con le sue rotondità, lui è Marco un quarantacinquenne affascinante pilota di linea. Leda non si è mai innamorata e quest'uomo la colpisce da subito, Marco non si sbilancia ed è così che tra i due nasce una specie di amicizia; durante questo periodo imparano a conoscersi mentre scoprono il piacere della reciproca presenza nella vita di entrambi. L'amore esploderà, questo è certo, con tutte le sue diverse sfaccettature.

L'autrice, Maria Giovanna Farina, conduttrice del noto blog /Filosofia dell'amore erotico/, sa narrarci con un linguaggio leggero e coinvolgete la storia di questa coppia raccontando episodi significativi della loro vita a partire dalla vacanza in barca a vela, passando per i momenti difficili della gelosia di lei, per giungere alla passione dei loro incontri erotici più sublimi descritti con la capacità di coinvolgere il lettore. I due episodi che più mi hanno colpita dal punto di vista sentimentale sono stati: il primo bacio e la settimana della creazione quando viene descritta la nascita del loro amore durante la vacanza nella/caliente/terra d'Argentina. Il romanzo contiene anche misteri, intrighi e difficoltà da risolvere che pian piano saranno svelati al lettore.

Vi suggerisco/Dimmi che mi ami/, ed. Silele, per ogni momento, ma ora portatelo in vacanza per trascorrere qualche ora con una lettura che vi lascerà arricchiti e felici come quando si è visto un bel film.

Per rimanere aggiornati sulle presentazioni di questo libro

http://www.mariagiovannafarina.it/appuntamenti.htm

Chiedi informazioni Stampa la pagina