• facebook

Home » Norme giuridiche » Anno 2015 » Il genitore non collocatario paga tutto il mantenimento anche ad agosto quando il figlio sta con lui
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Il genitore non collocatario paga tutto il mantenimento anche ad agosto quando il figlio sta con lui

Il contributo dell’onerato è in astratto una somma in unica soluzione, frazionata solo per agevolare il debitore: non si può ridurla in estate perché è la rata dell’importo per tutte le necessità del minore - Sentenza, 23 settembre 2015

Il mantenimento del figlio va versato anche ad agosto.
Il genitore non collocatario del minore è tenuto a corrispondere l'assegno pure nel periodo estivo quando la prole sta con lui: risulta infatti esclusa ogni sospensione o riduzione del trattamento economico perché il contributo costituito a carico dell'onerato è, almeno astrattamente, una somma in un'unica soluzione che viene frazionata soltanto per comodità del debitore.
È quanto emerge dalla recente sentenza pubblicata dalla nona sezione civile del tribunale di Milano.

Chiedi informazioni Stampa la pagina