• facebook

Home » Norme giuridiche » Anno 2015 » Competente il giudice della città dove il collocatario si trasferisce con il bambino
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Competente il giudice della città dove il collocatario si trasferisce con il bambino

Rilevante il positivo inserimento nel contesto socio ambientale del piccolo dimostrabile mediante il rendimento scolastico - Ordinanza, 20 ottobre 2015

Il trasferimento del minore per motivi di lavoro del genitore collocatario radica la competenza del giudice chiamato a decidere sull'affidamento quando il bambino sembra essere ben inserito nel nuovo contesto socio-ambientale, dimostrabile, anche, mediante il rendimento scolastico.
È quanto sancito dalla Corte di cassazione che, con l'ordinanza n. 21285 del 20 ottobre 2015, ha dichiarato la competenza del Tribunale dei minori di Rieti, città nella quale la madre della bambina si era trasferita per motivi di lavoro, e si era risposata.

Chiedi informazioni Stampa la pagina