• facebook

Home » Norme giuridiche » Anno 2015 » Affido esclusivo alla madre confermato sulla sola base dell'audizione del figlio sotto i dodici anni
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Affido esclusivo alla madre confermato sulla sola base dell'audizione del figlio sotto i dodici anni

Dopo la dolorosa separazione fra i genitori è bocciata la riconvenzionale del padre che chiedeva di passare alla formula condivisa: decisivo l’ascolto del bambino al di là dei possibili condizionamenti - Decreto - 10 dicembre 2015

Si può confermare l'affido esclusivo a un genitore sulla sola base dell'audizione del minore sotto i dodici anni? A quanto pare sì, se il bambino appare durante l'ascolto sufficientemente sereno e consapevole, benché l'affido condiviso sia ormai la regola e si possa derogarvi solo in caso di pregiudizio grave per il minore (cfr. ad esempio "È ammonito ma conserva l'affido condiviso il genitore che comunica con l'altro solo tramite i figli", pubblicato il 9 dicembre). È quanto emerge da un decreto pubblicato il 9 dicembre dalla prima sezione civile del tribunale di Roma.

Chiedi informazioni Stampa la pagina