• facebook

Home » Donne Oggi » Democrazia paritaria » Richiesta di proclamazione del 10 marzo di ogni anno "GIORNATA NAZIONALE DEL DIRITTO AL VOTO DELLE DONNE"
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Richiesta di proclamazione del 10 marzo di ogni anno "GIORNATA NAZIONALE DEL DIRITTO AL VOTO DELLE DONNE"

Diretta a Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e ad 1 altro/a
10 marzo giornata nazionale del voto alle donne
il comitato promotore

Al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Al Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi

Alla Ministra per le riforme costituzionali e i rapporti con il Parlamento Maria Elena Boschi,

Al Presidente del Senato Pietro Grasso

Alla Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini

Oggetto: Richiesta di proclamazione del 10 marzo di ogni anno "GIORNATA NAZIONALE DEL DIRITTO AL VOTO DELLE DONNE"

Il 10 marzo 1946 le donne italiane si recarono per la prima volta alle urne. Si concludeva in quel modo un lungo iter rivendicativo iniziato all'indomani della prima Unità italiana, dopo il 1860, che le aveva viste escluse dalla vita politica. Anche le italiane si erano conquistate, dopo anni di lotte, condotte sia individualmente da donne e da uomini, sia attraverso un ampio schieramento associativo, il diritto fondamentale della cittadinanza.

Quest'anno, in una situazione naturalmente mutata, si celebra il settantesimo anniversario di tale evento.

Il diritto di voto non è messo più in discussione, anche se rimane un consistente tratto di strada da percorrere per una maggiore e paritaria presenza delle donne nelle assemblee elettive, e in tutti luoghi dove si esercita il potere decisionale, per poter esercitare un ruolo positivo e propositivo nelle politiche del nostro Paese.

Nello stesso tempo assistiamo a una diffusa disaffezione di giovani ed adulti nei confronti della politica che si manifesta, in modo secondo noi preoccupante, anche con un crescente astensionismo.

Riteniamo che, per le brevi motivazioni sinteticamente espresse, sarebbe un'utile iniziativa proclamare la data del 10 marzo di ogni anno "GIORNATA NAZIONALE DEL DIRITTO AL VOTO DELLE DONNE" come momento emblematico per continuare ed approfondire il tema dei diritti civili e politici per uomini e donne.

Tale data dovrebbe diventare, soprattutto per le giovani generazioni, un momento di riflessione storica, culturale e sociale e di crescita democratica.

Comitato proponente:

Agostini Roberta, Algranati Cusenza Luisa, Bagni Cipriani Francesca, Cammeo Claudia, Campagna Loretta, Castelli Alida, Costa Silvia, Coviello Cristiana, Del Vecchio Fabiola, Luviso Elena, Marinucci Elena, Molendini Serenella, Parisi Rosa, Spadaro Paola, Taricone Fiorenza, Tola Vittoria, Turco Livia,

Roma, 21 gennaio 2016

SOTTOSCRIZIONE

Chiedi informazioni Stampa la pagina