• facebook

Home » Rubriche » Gestione del denaro » Il futuro delle nuove generazioni
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Il futuro delle nuove generazioni


Se fino a ieri ci siamo illusi che avremmo assistito all'aumento del reddito familiare di generazione in generazione, una ricerca Mcinsey dimostra esattamente il contrario.
I dati emersi dimostrano che due terzi delle famiglie dei Paesi Occidentali potranno contare su di un reddito uguale o minore rispetto al passato.
Se consideriamo i dati emersi per l'Italia, si nota che andiamo incontro ad un peggioramento nel 97% dei casi perchè, oltre al trend negativo, la situazione da noi viene aggravata dal sistema di tassazione e di regole.
In Italia si fatica a creare ricchezza per la presenza di lobby e gruppi sociali che proteggono i propri interessi e si insiste in maniera spropositata con l'austerità che frena inevitabilmente l'economia.
Se non attueremo presto un cambiamento di strategie, il nostro PIL non avrà possibilità di crescita e i redditi futuri ci faranno rimpiangere quelli passati.
Finché lo Stato non interverrà con politiche educative economiche e sociali che riguardino dal mercato del lavoro all'educazione finanziaria, dalla fiscalità alle Banche (per dirne alcune) creando un contesto di regole chiare e uguali per tutti, la situazione non potrà che peggiorare.
Oggi chi possiede qualcosa, ha un lavoro, risparmi e risorse può considerarsi un fortunato, chi non le ha deve necessariamente lottare per averle, ma cambiando il modo di approcciarsi al problema.
Finché la nostra cultura continuerà ad essere "assistenzialista" (ovvero ci aspettiamo che qualcuno ci dia un posto di lavoro, ci paghi per le ore che dedichiamo ad esso e ci permetta di vivere dignitosamente con lo stipendio) saremo destinati ad una fine ingloriosa.
Il mondo è cambiato, siamo noi che siamo rimasti indietro e se insistiamo a non volercene rendere conto saremo spazzati via con le nostre illusioni.
In attesa che lo Stato intervenga politicamente, se mai lo farà, attiviamoci per comprendere come fare a cambiare la nostra situazione personalmente. Non ci vuole molto, ma se non iniziamo da subito non otterremo niente.

Potereconomico.com è una società con sede a Milano che ha fatto dell'educazione finanziaria rivolta alle donne il proprio credo e lotta quotidianamente per sconfiggere l'ignoranza economica che porta inesorabilmente le donne a rovinarsi con le proprie mani. Con Il Portale delle Donne pubblica regolarmente "pillole" di finanza personale per debellare la scarsa cultura finanziaria ancora oggi presente in Italia.

Chiedi informazioni Stampa la pagina