• facebook

Home » Norme giuridiche » Anno 2016 » Anche col divorzio breve serve un nuovo ricorso di separazione per la crisi dopo la riconciliazione
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Anche col divorzio breve serve un nuovo ricorso di separazione per la crisi dopo la riconciliazione

La legge 55/2015 ha solo ridotto i termini dall'udienza presidenziale. I coniugi che fanno pace pongono nel nulla l'omologa della consensuale o la pronuncia di quella giudiziale - Ordinanza 24 agosto 2016

Niente di nuovo sotto al sole, almeno per i coniugi che si rimettono insieme dopo la separazione personale: se interviene una nuova crisi familiare dopo la riconciliazione si deve proporre un nuovo ricorso di separazione. La legge 55/2015 che ha introdotto il divorzio breve, infatti, nulla ha mutato al riguardo, limitandosi a ridurre i termini dall'udienza presidenziale. Lo precisa l'ordinanza 17318/16, pubblicata il 24 agosto dalla sesta sezione civile della Cassazione.

Chiedi informazioni Stampa la pagina