• facebook

Home » Attualità » Donne dal Mondo » Ilhan Omar sarà il primo legislatore somalo-americano della nazione
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Ilhan Omar sarà il primo legislatore somalo-americano della nazione

"E 'l'inizio di qualcosa di nuovo", ha detto Omar, che ha affrontato l'opposizione solo nominale repubblicana in un quartiere fortemente DFL Minneapolis, di Faiza Mahamud e J. Patrick Coolican, Star Tribune 9 Novembre 2016

Ilhan Omar ha fatto la storia Martedì notte come primo legislatore somalo-americano della nazione, con una vittoria al comando in una casa Stato gara.
Omar, che ha affrontato l'opposizione solo nominale repubblicana in un quartiere fortemente DFL Minneapolis, prosegue un percorso politico improbabile che ha cominciato in mezzo alla guerra civile somala e un campo profughi del Kenya.

"E 'l'inizio di qualcosa di nuovo", ha detto Omar. "Questo distretto ha un patrimonio di fare la storia. Sono entusiasta per i nostri valori progressisti e di essere in grado di essere a terra in Campidoglio che rappresenta le diverse persone del mio distretto e di essere un campione con loro e per loro. "

Omar, un 34-year-old donna musulmana-americana che indossa con orgoglio il hijab, è improvvisamente spinto guida di una coalizione DFL rapidamente emergente che è più giovane, più urbana e più razziale ed etnicamente diversificata che in qualsiasi momento della sua storia.

Paolo Thissen ha detto la vittoria di Omar è una dichiarazione sul futuro dello Stato: "Dice qualcosa di importante per il futuro del Minnesota, e che cosa significa essere un Minnesotan."
Omar, che è anche direttore della politica alle donne Women Network Organizzatore - un gruppo dedicato a spingere le donne dell'Africa orientale in direzione civica - è accreditato di essere un organizzatore di talento e leader di una coalizione multirazziale che include progressisti Minneapolis. Che a sua volta ha aiutato la sua sconfitta Rep Phyllis Kahn -. Membro più anziano della Camera - in un tre vie DFL primario che ha incluso un altro temibile avversario somalo-americano.
Omar, che ha assicurato una vittoria dominante in un quartiere fortemente DFL Minneapolis, è diventato il primo legislatore somalo-americano nel paese.

Ilhan Omar, prima somalo-americano eletto alla legislatura
carriera politica nascente di Omar colpito un intoppo quasi immediata, tuttavia, pochi giorni dopo la vittoria primaria, quando questioni sono state sollevate sul suo stato civile. Vive con Ahmed Hirsi, il padre dei suoi tre figli, ma è legalmente sposata con un altro uomo, con il quale dice di essere in una causa di divorzio.
Siti web conservatori hanno ipotizzato che il matrimonio legale era quello di suo fratello allo scopo di commettere frode migratoria. Omar ha rifiutato interviste durante il vortice dei media di questa estate, invece di rilasciare una dichiarazione dicendo che non c'era frode migratoria, ma una storia più convenzionale su problemi nel suo rapporto con Hirsi, che da allora si è risolto.

Omar ha detto che il distretto ha radunato intorno a lei di fronte al controllo.

Ha detto che la sua famiglia è rimasta fermamente con lei, e ha sostenuto la storia matrimonio è stato un "con politica" significava far deragliare il progresso dei tipi di persone che rappresenterà, tra cui la comunità somala-americano.
"Mi sento come ho risposto a tutte le domande - per lo più voci - nel bilancio che ho messo fuori," ha detto.

Hodan Adan, una mamma che vive nel distretto e un sostenitore Omar, ha detto un East African donna musulmana in Campidoglio ispirerà altre donne della comunità somala emigrati, che stanno lavorando duramente per trovare la propria nicchia nel Minnesota.
"Siamo una minoranza in questo paese", ha detto Adan. "Sono contento che vediamo un modello per molte donne e studenti. Voglio una donna e qualcuno della nostra community per vincere ".

La storia di Omar è solo l'ultimo di una lunga fila di persone che vengono a oppressi negli Stati Uniti, afferrando leve democratiche del paese ed esigenti uguaglianza e opportunità - il mirroring il viaggio di gruppi di immigrati irlandesi, ebrei e altri.
Ha emigrato negli Stati Uniti come un preadolescente, conoscendo solo poche parole di inglese, che vive con la sua famiglia nella zona di Cedar-Riverside Minneapolis '. Essi sfuggiti alla guerra civile somala quando aveva 8 e ha trascorso quattro anni in un campo profughi del Kenya.

Lei dovrà affrontare sfide significative a St. Paul, dove una casa a stretto contatto divisa riempito con i membri di lunga servire richiederà coalizioni con i membri suburbane e rurali, tra i repubblicani, se lei è quello di spostare la legislazione. Omar ha detto che vuole aiutare le donne imprenditrici, perseguire la riforma della giustizia penale e garantire aria pulita e acqua.

Omar ha detto la sua vittoria è la prova che lei può rompere le barriere: "Durante questa campagna queste divisioni hanno iniziato a sciogliersi. La gente comincia a vedere se stessi come parte di una comunità. "

Chiedi informazioni Stampa la pagina