• facebook

Home » Norme giuridiche » Anno 2017 » Niente condizionale al genitore che non versa l'assegno anche senza accertamento delle sue condizioni economiche
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Niente condizionale al genitore che non versa l'assegno anche senza accertamento delle sue condizioni economiche

Nessun dubbio sulla capacità economica del padre di un bimbo che, dopo periodi d'inattività, conquista un contratto a tempo indeterminato - Sentenza, 18 Febbraio 2017

Al genitore che non versa il mantenimento può essere negata la condizionale se non paga il risarcimento a ex e figli anche senza prima accertare le sue condizioni economiche.
È quanto ha sancito la Cassazione con la sentenza n. 7604/17, pubblicata il 17 febbraio dalla sesta sezione penale. Il collegio dichiara inammissibile il ricorso di un uomo, padre di un bimbo e condannato per avergli fatto mancare i mezzi di sussistenza per il reato previsto dall'articolo 570 Cp. La Corte di appello, in riforma della sentenza emessa dal tribunale che assolveva l'uomo, lo condannava alla pena di giustizia, condizionalmente sospesa al risarcimento in favore della ex. Per il difensore dell'imputato sussistono le condizioni per il beneficio previsto dall'articolo 163 Cp. perché il giudice non ha accertato le condizioni economiche dell'assistito.

Chiedi informazioni Stampa la pagina