• facebook

Home » Attualità » Consigli di lettura » Piccola storia del femminismo in Italia
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Piccola storia del femminismo in Italia

di Lia Migale - Empiria ed.

Proprio perché il femminismo non è semplicemente un movimento del secolo scorso, ma un contenuto politico e relazionale ancora da svolgere, sembra importante fissare alcuni passaggi del pensiero delle donne.

Lia Migale, scrittrice ed economista, vive a Roma e ha insegnato Economia aziendale all'Univeristà "La Sapienza". Ha pubblicato per Empirìa la raccolta di racconti In un altro luogo (1996) e il romanzo Malamore (2001). Nel 2009 ha pubblicato il romanzo La donna del diavolo (Voland). È presente nell'antologia di scrittori italiani Ambiguità (Avagliano, 2000) con il racconto Odio/Amore. Insieme ad altre scrittrici ha pubblicato La guerra, il cuore e la parola (Ombra editrice, 1991) e La parola elettorale (Edizioni delle donne, 1976; trad. francese L'aparole électorale, Des femmes, 1978). Nella rivista "Tutte storie" è apparso il racconto Donne d'affari
l femminismo non è morto: una storia del movimento dagli anni 70 a oggi
Lia Migale, già professore associato di Economia Aziendale alla Sapienza e femminista storica ha scritto Piccola storia del femminismo, uno strumento leggero e quasi un racconto "che vuole essere la narrazione del movimento fino a oggi"

Chiedi informazioni Stampa la pagina