• facebook

Home » La memoria » Memoria in versi » Memoria in versi: La lattaia
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Memoria in versi: La lattaia

di Alessandra Palombo

Un piano in marmo chiaro,
bianche mattonelle in terra
e tutt'attorno al muro.
Al calar del primo buio,
Maria calava il ramaiolo
nel latte appena munto
che vendeva sfuso
perché solo così si usava.

Nella foto: La lattaia di paese di Schitiz. "Questa è una diapositiva fatta moltissimi anni fa in un piccolo paesino della bassa Parmense", Tiziano Schiroli.

Chiedi informazioni Stampa la pagina