• facebook

Home » Appuntamenti » Concerto Omaggio per Irma Ravinale e la sua scuola all'Auditorium di Roma
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Concerto Omaggio per Irma Ravinale e la sua scuola all'Auditorium di Roma

L'evento del 23 aprile 2017, alle ore 18,00, è organizzato dalla Fondazione Adkins Chiti - Donne in musica, in collaborazione con L'Accademia di Santa Cecilia e l'apporto dell'Accademia italiana di poesia

Concerto Omaggio per Irma Ravinale (1932-2013) e la sua scuola il 23 aprile 2017, alle ore 18,00 all'Auditorium di Roma Parco della Musica – Sala Petrassi.

L'evento è organizzato dalla Fondazione Adkins Chiti – Donne in musica – in collaborazione con L'Accademia di Santa Cecilia e l'apporto dell'Accademia italiana di poesia

La grande Compositrice per Orchestra, tra l'altro è stata prima donna nominata Direttore di Conservatori: San Pietro in Majella di Napoli e Accademia di Santa Cecilia di Roma. Ultimo direttore di ruolo di un Conservatorio italiano. Ha ricevuto premi anche dalla Presidenza della Repubblica.
Giulia Perroni, Presidente dell'Associazione culturale Aleph, è stata scelta in qualità di Poeta ad inaugurare e chiudere l'evento leggendo una sua poesia.

Il programma prevede Musiche in prima esecuzione assoluta di

Edgar Alandia STILL REMAINS per solo violoncello

Paola Arcà LES ADIEUX per violino e violoncello.

Mauro Cardi BERCEUSE per flauto, chitarra, viola e violoncello

Matteo D'Amico CROSSDRESSING BACH per pianoforte solo

Marco Frisina ELEGIA per flauto, viola, violoncello, pianoforte

Ada Gentile FRAMMENTI DI LUCE per pianoforte, violino, viola, violoncello e flauto.

Rosario Mirigliano CANZONA DI RINGRAZIAMENTO per violino e violoncello

Irma Ravinale IMPROVVISAZIONE per viola sola (prima esecuzione assoluta)

Esecutori

Massimo Paris, viola sola
Alfonso D'Avino, chitarra
Teresa De Sanio, violino
Morian Taddei, viola

Alessandro Guaitolini, violoncello
Vilma Campitelli, flauti
Ben Cruchley, pianoforte

Irma Ravinale (1° ottobre 1932 – 7 aprile 2013), compositrice, didatta. Fra le poche donne a raggiungere posizioni di vertice nel suo campo Accademica dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, nonché membro del Consiglio d'Amministrazione della stessa istituzione, la Ravinale ha meritato importanti riconoscimenti come la Medaglia "ai Benemeriti della Cultura e dell'Arte" della Presidenza della Repubblica e il "Premio del Presidente della Repubblica" per il 2009.

Chiedi informazioni Stampa la pagina