• facebook

Home » Norme giuridiche » Anno 2017 » Mantenimento calcolato anche senza certezza sull'esatto ammontare dei redditi dell'avente diritto
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Mantenimento calcolato anche senza certezza sull'esatto ammontare dei redditi dell'avente diritto

È sufficiente un'attendibile ricostruzione delle complessive situazioni patrimoniali - Ordinanza, 11 settembre 2017

Nell'ambito del giudizio di separazione l'assegno di mantenimento può essere calcolato dal giudice anche in assenza di certezze sull'esatto ammontare dei redditi dell'avente diritto. È infatti sufficiente un'attendibile ricostruzione delle complessive situazioni patrimoniali.

Lo ha sancito la Corte di cassazione che, con l'ordinanza n. 21082 dell'11 settembre 2017, ha respinto il ricorso di un ex marito condannato a versare alla moglie 2500 euro al mese data la grande disparità dei redditi dei due.

Chiedi informazioni Stampa la pagina