• facebook

Home » Donne Oggi » Testimonianze e contributi » La sorellanza si mette in pratica
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

La sorellanza si mette in pratica

Maria Giovanna Farina, Alessia Montanaro e Fabrizia Erminia Malin sono unite in un progetto culturale che riguarda le donne ma che desidera parlare con forza anche agli uomini. Se l'arte è un tutt'uno con la vita, così la cultura racchiude in sé le varie espressioni umane come la filosofia pratica, la moda, la musica e le parole.

Lo scorso 22 ottobre presso lo store Bertamé di Milano le tre "Sisters", come amano definirsi, accompagnate dall'incantevole swing della cantante di fama internazionale Vanessa Mini e da un gruppo di modelle, hanno messo in scena il loro debutto.

"La libertà di scegliere", ed. Rupe Mutevole, nuovo libro di Maria Giovanna, ha dato l'occasione per vivere questa serata che ha mostrato una profonda sinergia tra le partecipanti: il successo è stato corale e seguirle un vero piacere.
Le modelle (Melissa, Elena, Karol, Celeste, Martina B, Mara e Mary), dirette e coordinate con amorevole competenza da Alessia, modella professionista, hanno dato un prezioso contributo mostrando come le giovani si sappiano impegnare nel raggiungere obiettivi difficili, senza ricorrere a facile scappatoie.

Abbattere stereotipi è il desiderio della filosofa Farina e l'obiettivo è stato raggiunto grazie a tutte le partecipanti. Le giovani modelle hanno testimoniato non solo sfilando, ma con la forza della consapevolezza di dover lottare per un mondo che sappia accogliere il loro futuro nella libertà di seguire le proprie aspirazioni.
L'evento organizzato dalla Malin, presidente di Metis International e produttrice televisiva, condotto dalla Farina che si è soffermata su temi scottanti del mondo femminile, e impreziosito da una elegante e raffinata sfilata di moda a cui la stessa Alessia ha partecipato, ha dato il meglio anche grazie all'accompagnamento della voce sensuale e potente di Vanessa.

Tutto ciò ha creato una particolare atmosfera che il pubblico ha gradito dimostrando un'attenta e calorosa partecipazione. Maria Giovanna, Alessia e Fabrizia hanno dichiarato che questo è solo l'inizio e che le ritroveremo ancora insieme con Vanessa e le ragazze per diffondere le varie espressioni culturali con leggerezza e divertimento.

Marta Ajò

Il servizio fotografico è di Tiziano Gorini (ph. A.I.F.)

Chiedi informazioni Stampa la pagina