• facebook

Home » Attualità » Appelli - Comunicati - Segnalazioni » Gli Stati Generali delle Donne Valle d'Aosta e l'Evento Premio Internazionale "La Donna dell'Anno"
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Gli Stati Generali delle Donne Valle d'Aosta e l'Evento Premio Internazionale "La Donna dell'Anno"

Aosta, 07/03/2018 COMUNICATO STAMPA

STATI GENERALI DELLE DONNE
Valle d'Aosta
ETATS GENERAUX DES FEMMES
Vallée d'Aoste

In occasione del Premio Internazionale "La Donna dell'Anno" e considerato il Tema centrale dell'edizione 2018 Diciamo no alla violenza in ogni sua forma di manifestazione! gli Stati Generali delle Donne Valle d'Aosta desiderano partecipare attivamente e fattivamente alle celebrazioni mediante le seguenti iniziative:

• #panchinerosse: Inaugurazione della "Panchina Rossa" contro la violenza sulle donne ed in favore di una cultura di parità. In collaborazione con l'Associazione Donne Latinoamericane della Valle D'Aosta "Uniendo Raices, onlus". Lunedì 12 marzo 2018, ore 17:00, Arco di Augusto, Aosta

• Presentazione del libro "Matera 2019. Gli Stati Generali delle Donne sono in movimento".
Questo testo riporta i vari documenti elaborati finora nei vari incontri, convegni, conferenze e altro ancora, dagli Stati Generali delle Donne, compreso il manifesto "#madeinwomanmadeinitaly®" che, nei suoi 10 pilastri, indica soluzioni concrete per contribuire a creare valore sociale, economico, culturale. Lunedì 12 marzo 2018, ore 18:30, Cittadella dei Giovani, Aosta

La #panchinarossa è un progetto proposto dagli Stati Generali delle Donne che è diventata un simbolo dell'attività di comunicazione e di sensibilizzazione volta a dare voce alle azioni di contrasto intraprese contro la violenza sulle donne ed in favore di una cultura di parità. L'inaugurazione della #panchinarossa permetterà di aggiungere Aosta alle tante altre città metropolitane d'Italia che hanno già creduto in questa iniziativa fortemente simbolica: Messina, Napoli, Milano, Genova, Cagliari, Torino, Bologna, Reggio Calabria, Catania, Palermo, Venezia.

Una #panchinarossa per ricordare, per indurre i cittadini a fermarsi, a non dimenticare e a mantenere alta l'allerta della cittadinanza sulla violenza di genere.

La #panchinarossa individuata nel comune di Aosta è quella posizionata nell'Arco d'Augusto all'inizio dell'area pedonale. Il lavoro di sensibilizzazione sarà realizzato con gli allievi della scuola media che frequentano il doposcuola "Uniendo Raices" che dipingeranno di rosso la panchina e aggiungeranno una frase collegata all'attività.

Il libro "Matera 2019. Gli Stati Generali delle Donne sono in movimento". Matera nel 2019 sarà capitale europea della cultura. Questo evento ha fatto sì che, in tutta Italia, migliaia di donne abbiano sentito il bisogno e il desiderio di "mettersi in movimento" per elaborare idee, soluzioni, strategie che dessero un aiuto concreto alla risoluzione dei molti problemi del nostro Paese.

Stefania Notarpietro

Referente regionale degli Stati Generali delle Donne Valle d'Aosta

SGDVdA@gmail.com

Chiedi informazioni Stampa la pagina