Impossibile negare il ristoro dopo la lesione alla sfera sessuale solo perché il dan
  • facebook

Home » Norme giuridiche » Anno 2018 » Impossibile negare il ristoro dopo la lesione alla sfera sessuale solo perché il danneggiato è single
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Impossibile negare il ristoro dopo la lesione alla sfera sessuale solo perché il danneggiato è single

Espressione della personalità che non rileva solo ai fini della procreazione ma risulta tutelabile come componente del diritto alla salute: pesa la necessità di assumere farmaci per avere rapporti - Sentenza, 31 maggio 2018

Il sesso non è solo procreazione ma anche rilevante espressione della personalità.

Quando la vittima dell'incidente stradale riporta anche una lesione alla sfera intima, è impossibile negargli il risarcimento ad hoc unicamente perché non è sposato, fidanzato o già padre.

E ciò perché il diritto ad avere una vita sessuale risulta tutelabile come componente del diritto alla salute. È quanto emerge dalla sentenza 13770/18, pubblicata il 31 maggio dalla terza sezione civile della Cassazione.

Chiedi informazioni Stampa la pagina