• facebook

Home » Appuntamenti » Roma, 20 giugno - Presentazione del libro Scrivere con l'inchiostro bianco di Maria Rosa Cutrufelli
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Roma, 20 giugno - Presentazione del libro Scrivere con l'inchiostro bianco di Maria Rosa Cutrufelli

alle ore 18.00 Casa Internazionale delle donne Orto, via della Lungara 19

L'autrice ne parlerà con Giorgia Serughetti

Perché si scrive? Come si scrive? Domande antiche poste più e più volte, cui però negli ultimi anni se n'è aggiunta un'altra che periodicamente – e polemicamente – agita i cenacoli letterari e le terze pagine dei quotidiani: esiste una scrittura femminile? O per dirla in maniera più appropriata: l'appartenenza a un genere sessuale o all'altro influisce sulla parola scritta e sull'arte del racconto? Maria Rosa Cutrufelli dà una sua risposta e lo fa nell'unico modo possibile senza risultare astratta o ideologica: mettendo in campo l'autobiografia e l'esperienza, partendo dalla vita vissuta e tornando indietro, fino ai grandi miti fondativi della nostra cultura. Insomma, raccontando.

Maria Rosa Cutrufelli nata a Messina, cresciuta fra la Sicilia e Firenze, ha studiato a Bologna e, dopo aver viaggiato e vissuto per qualche anno in Africa, ha scelto di fermarsi a Roma. I suoi saggi e i suoi romanzi sono tradotti in una ven-tina di lingue. Fra i romanzi ricordiamo: La donna che visse per un sogno (nella cinquina del Premio Strega, vincitore dei premi Penne, Alghero-Donna, Racalmare- Sciascia), La briganta, Complice il dubbio, D'amore e d'odio (vincitore del Premio Tassoni), I bambini della Ginestra (vincitore del Premio Ultima Frontiera).

Chiedi informazioni Stampa la pagina