• facebook

Home » Norme giuridiche » Anno 2018 » Per il pedone investito col cane il risarcimento aumenta del 65 per cento per la morte dell'animale
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Per il pedone investito col cane il risarcimento aumenta del 65 per cento per la morte dell'animale

Dall'importo di circa 6 mila euro per il danno biologico la somma arriva a 10 mila per la lesione morale: i testi confermano che la perdita di Fido incide in modo drammatico sulla vita del padrone

La somma liquidata a titolo di danno biologico al pedone investito aumenta di oltre il 65 per cento per compensare la lesione morale per la perdita del cane, rimasto ucciso nel sinistro provocato dal centauro. E ciò perché il pregiudizio non patrimoniale va sempre personalizzato rispetto alle tabelle e nella normalità dei casi il rapporto che si instaura fra padrone e cane è di "affetto intenso".
È quanto emerge dalla sentenza 16538/17, pubblicata dalla tredicesima sezione civile del tribunale di Roma (giudice Emanuela Schillaci).

Chiedi informazioni Stampa la pagina