• facebook

Home » Attualità » Appelli - Comunicati - Segnalazioni » Musica e arti si fondono: nasce una nuova edizione del Narnia Festival
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Musica e arti si fondono: nasce una nuova edizione del Narnia Festival

Il poliedrico cartellone ideato e diretto da Cristiana Pegoraro in scena dal 17 al 29 luglio

Nella proposta, concerti, opera, spettacoli, teatro, danza, arte e formazione di livello internazionale

Siamo giunti alla settima edizione del Narnia Festival, che ha ottenuto anche quest'anno la medaglia del Presidente della Repubblica, in programma dal 17 al 29 luglio. Ideato e diretto dalla pianista di fama internazionale Cristiana Pegoraro, ci trasporterà a Narni, città in cui è nato e che si trasforma in questo periodo in un laboratorio di musica e arte. Il Festival farà tappa anche in altre città umbre, Terni, Orvieto, Amelia, Sangemini e Acquasparta, e proseguirà fino a Roma e New York nei mesi successivi.
Il format del festival prevede una parte formativa e di didattica di livello internazionale che prenderà il via l'11 luglio, con corsi a cui parteciperanno circa 300 allievi che avranno la possibilità di studiare con maestri di altissimo livello. A seguire, dal 17 luglio avrà inizio la parte concertistica.

La serata inaugurale, all'Auditorium San Domenico, a Narni, condotta da Massimo Giletti, sarà dedicata a Rossini, nell'anno rossiniano, e proporrà una prima esecuzione delle più belle ouverture del celebre compositore in una particolare trascrizione per pianoforte e orchestra curata da Cristiana Pegoraro, con l'Orchestra Filarmonica Città di Roma diretta dal Maestro Lorenzo Porzio.
Il Narnia Festival proseguirà poi con un fitto cartellone di oltre 50 appuntamenti in poco più di dieci giorni proponendo eventi che spaziano tra tanti generi musicali, concerti sinfonici e opera, spettacoli di danza e di teatro, arte e tango argentino. Il festival omaggerà un altro grande compositore, Antonio Vivaldi, con l'esecuzione de Le Quattro Stagioni in uno spettacolo con il pianoforte di Cristiana Pegoraro, il Roma Chamber Ensemble diretto al Maestro Lorenzo Porzio e la voce recitante di Maria Rosaria Omaggio, che sarà proposto venerdì 20 luglio al Teatro Sociale di Amelia e sabato 21 all'Auditorium San Domenico di Narni.
Un altro degli appuntamenti tradizionali del festival è quello con la solidarietà nel concerto 'Cristiana&Friends' a favore della Fondazione Gigi Ghirotti onlus.
Durante la serata sarà anche consegnato il premio Narnia Festival - Leone d'argento alla carriera all'attrice e imitatrice Emanuela Aureli e al Segretario Generale del Coni Carlo Mornati. Il premio verrà anche dato a Massimo Giletti nella serata inaugurale e ai giornalisti Marilù Lucrezio e Marco Franzelli nella serata di sabato 21.

Il 26 luglio sarà presente la filosofa Maria Giovanna Farina con il suo nuovo romanzo "Catarina e la porta della verità, ed. Rupe Mutevole. L'autrice dialogherà con Eraldo Bordoni, Vice Presidente Narnia Arts Academy, e Cristiana Pegoraro.
A seguire concerto, L'amore in musica, diretto da Lorenzo Porzio.

https://www.narniafestival.com/

Chiedi informazioni Stampa la pagina