• facebook

Home » Norme giuridiche » Anno 2018 » È il datore del marito che paga ogni mese alla ex l'assegno per i figli al posto dell'inadempiente
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

È il datore del marito che paga ogni mese alla ex l'assegno per i figli al posto dell'inadempiente

Il giudice ordina all'azienda di versare alla signora i 700 euro di mantenimento da trattenere dallo stipendio dell'onerato. Impossibile ottenere gli arretrati nel procedimento di volontaria giurisdizione - Ordinanza del 22 agosto 2018

Il marito non paga l'assegno di mantenimento per i figli minori: la ex moglie ottiene che sia il datore a versarle ogni mese la somma stabilita dal giudice in sede di separazione e mai onorata dall'obbligato.

Il giudice ordina infatti all'impresa di provvedere. È quanto emerge dall'ordinanza pubblicata il 22 agosto scorso dalla prima sezione civile del tribunale di Roma (presidente Vincenzo Vitalone).

Chiedi informazioni Stampa la pagina