• facebook

Home » Norme giuridiche » Anno 2018 » Con i figli minori i sei mesi per il divorzio breve decorrono solo dal placet del pm alla separazione
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Con i figli minori i sei mesi per il divorzio breve decorrono solo dal placet del pm alla separazione

Soluzione stragiudiziale equiparata a sentenza o omologa quando l'accordo è autorizzato dal pubblico ministero, non fa testo la data certificata dai legali. Pesa il mancato coordinamento fra norme - Decreto, 30 ottobre 2018

La coppia si separa con la negoziazione assistita dagli avvocati e ha fretta di far dichiarare cessati gli effetti civili del matrimonio.

Ma i coniugi hanno un figlio piccolo e i sei mesi di riflessione necessari prima che si possa ottenere il divorzio breve decorrono solo da quando l'accordo di separazione ottiene il nulla osta o l'autorizzazione del pubblico ministero.

E ciò perché quando ci sono minori la soluzione stragiudiziale è equiparata alla sentenza del giudice o all'omologa della separazione consensuale unicamente quando l'accordo ottiene il placet del pm. È quanto emerge dal decreto pubblicato il primo ottobre dalla settima sezione civile del tribunale di Torino.

Chiedi informazioni Stampa la pagina