• facebook

Home » Attualità » L'opinione » La recessione colpirà soprattutto i giovani
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

La recessione colpirà soprattutto i giovani

di Linda Laura Sabbadini

I soggetti più vulnerabili oggi al consolidarsi recessione: giovani, donne, capofamiglia Sud, piccoli imprenditori

"Recessione tecnica per il nostro Paese, ma l'occupazione non è in calo. E' in contraddizione?
No, è normale, perché gli effetti sul mercato del lavoro della caduta del Pil non si vedono subito, ma si manifestano solo a distanza di tempo.
Il quantum dipenderà dal grado di diffusione della recessione nei settori e sul territorio e dalla sua intensità. Ma quali soggetti sono oggi più vulnerabili di fronte a un eventuale consolidamento della recessione?".
Lo possiamo ipotizzare partendo da un confr... continua a leggere nell'allegato

La Stampa, 17 febbraio

Chiedi informazioni Stampa la pagina