• facebook

Home » Attualità » Appelli - Comunicati - Segnalazioni » Stati Generali delle Donne: I risultati elettorali
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Stati Generali delle Donne: I risultati elettorali

Comunicato Stampa

I risultati elettorali per autonomie per l'europa

Autonome per l'Europa ha raggiunto un importante traguardo, quello di raggiungere un bagaglio di 17.629 voti per il nord ovest.
Un risultato importante per noi degli stati generali delle donne che, in solitaria, e per la prima volta, abbiamo avviato un percorso politico autonomo ed indipendente.
Un buon inizio che ci permetterà di avviare nei prossimi giorni una importante riflessione finalizzata alla costruzione di un nuovo soggetto politico che si potrà affiancare in Europa ad EFA, European free alliance per mettere al centro uno sviluppo sostenibile dei territori e dei piccoli comuni, per creare nuove condizioni di lavoro per i giovani e le donne, per salvaguardare ambiente e biodiversità.
In particolare per la nostra provincia cercheremo di essere soggetti attivi per presidiare le scelte politiche di chi, da vincitore, sarà al parlamento europeo.
Mi riferisco soprattutto alle promesse fatte per l utilizzo dei fondi strutturali per un nuovo Ponte della Becca e delle dichiarazioni fatte per salvaguardare i nostri prodotti tipici, del made in Italy.
Per affermare la qualità della produzione agricola locale si deve portare l'attenzione all'uso improprio dei fanghi ed anche all'inquinamento prodotto dagli inceneritori di Parona e di Corteolona.
La nostra sensazione che la provincia di Pavia possa correre il rischio di continuare ad essere la pattumiera della Lombardia.

Isa Maggi
Stati generali delle donne

Chiedi informazioni Stampa la pagina