• facebook

Home » Attualità » Consigli di lettura » "Se questo è amore. La violenza maschile contro le donne nel contesto di una relazione intima"
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

"Se questo è amore. La violenza maschile contro le donne nel contesto di una relazione intima"

di Maria Dell'Anno - ed. LuoghInteriori

l saggio "Se questo è amore. La violenza maschile contro le donne nel contesto di una relazione intima" di Maria Dell'Anno (ed. LuoghInteriori, 2019) verrà presentato a Milano:

29 novembre ore 18:00, Biblioteca comunale Sicilia di Milano, dove dialogherà con l'autrice Diana De Marchi, Presidente della Commissione pari opportunità e diritti civili del Comune di Milano;

30 novembre ore 18:00, Libreria Antigone di Milano, dove dialogherà con l'autrice Zoe Roncalli, attivista di NonUnaDiMeno Milano.

https://www.facebook.com/SE-Questo-E-AMORE-La-violenza-maschile-contro-le-donne-1968984796742432/

Un saggio che sfida l'opinione pubblica proponendo un ampio studio sulla violenza di genere. Un problema che non è un'emergenza, bensì un fenomeno culturale che ha le proprie radici nella disparità sociale da sempre esistita tra l'uomo e la donna. Il femminicidio è un problema culturale, e per combatterlo è necessario sconfiggere la mentalità patriarcale, messa in crisi dall'emancipazione delle donne. È sulla società che bisogna intervenire, con l'educazione, anzi con la rieducazione. Per questo non basta che si parli del problema della violenza. È importante che se ne parli correttamente.

Se questo è amore ha vinto il Premio di scrittura femminile " Il Paese delle donne" 2017 e il Premio letterario " Città di Castello" 2018.

Maria Dell'Anno è giurista, criminologa e soprattutto scrittrice. Solo quando scrive sente che sta facendo ciò per cui è nata. Ha vissuto a Milano, Roma, Ferrara e ancora non ha finito di traslocare. Tuttavia adora Torino, città dove ha ambientato due dei suoi romanzi. Ha dedicato la sua tesi di master in criminologia alla violenza maschile contro le donne nel contesto della relazione di coppia, formandosi in due centri antiviolenza dell'Emilia-Romagna. Crede fermamente che solo un profondo cambiamento culturale potrà mettere la parola fine a questa perfida forma di violenza. Scrive articoli su NoiDonne.org.

Chiedi informazioni Stampa la pagina