• facebook

Home » Attualità » Segnalazioni » Un viaggio rosa shocking con Elsa Schiaparelli dal 5 novembre a cura di PACTA
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Un viaggio rosa shocking con Elsa Schiaparelli dal 5 novembre a cura di PACTA

A novembre Milano si tinge di rosa shocking con un progetto dedicato alla stilista Elsa Schiaparelli, icona della moda indipendente, libera e fuori da ogni cliché

PACTA . dei Teatri dedica alla figura di Elsa Schiaparelli, il progetto SHOCKING ELSA: ideato da Maria Eugenia D'Aquino, attrice e presidente di PACTA . dei Teatri, Alberto Oliva, regista dell'Associazione Culturale I Demoni, Ilaria Arosio, astrofisica divulgatrice, un progetto highlight del Palinsesto 2020 I TALENTI DELLE DONNE, promosso dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Milano, in collaborazione con diverse istituzioni della città di Milano e del territorio, tra cui l'INAF Istituto Nazionale di Astrofisica, il Civico Planetario e l'accademia di moda IAAD Istituto di Arte Applicata e Design.
Un viaggio rosa shocking, a partire dal 5 novembre e lungo tutto il mese, con Elsa Schiaparelli, icona della moda indipendente, libera e fuori da ogni cliché.

COMUNICATO STAMPA Milano, 2 novembre 2021

Un viaggio rosa shocking, lungo tutto il mese di novembre, con Elsa Schiaparelli, icona della moda indipendente, libera e fuori da ogni cliché. PACTA . dei Teatri dedica alla figura di Elsa Schiaparelli, il progetto SHOCKING ELSA: ideato da Maria Eugenia D'Aquino, attrice e presidente di PACTA . dei Teatri, Alberto Oliva, regista dell'Associazione Culturale I Demoni, Ilaria Arosio, astrofisica divulgatrice, un progetto highlight del Palinsesto 2020 I TALENTI DELLE DONNE, promosso dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Milano, in collaborazione con diverse istituzioni della città di Milano e del territorio, tra cui l'INAF Istituto Nazionale di Astrofisica, il Civico Planetario e l'accademia di moda IAAD Istituto di Arte Applicata e Design.

Il 5 novembre 2021 all'Après – coup di Via Braida 5, UNA SERATA CON SCHIAP, un'intervista impossibile a Elsa Schiaparelli, con Antonio Mancinelli, giornalista e scrittore di moda e costume; l'11 novembre 2021 ci si sposta al Civico Planetario di Milano "Ulrico Hoepli", Corso Venezia, 57 con LA MODA NELLO SPAZIO, un viaggio nell'immaginario scientifico della tecnologia da indossare con l'astrofisica Ilaria Arosio e l'attrice Maria Eugenia D'Aquino; dal 18 al 28 novembre 2021 PACTA . dei Teatri presenta al PACTA SALONE di Milano in prima assoluta SHOCKING ELSA di Livia Castiglioni, con la regia di Alberto Oliva, in scena Maria Eugenia D'Aquino, un viaggio rosa shocking, come il colore inventato da Schiap, per scoprire questa donna, stilista, amante, inventrice, madre, ribelle, immigrata, fuori da ogni schema. Infine il 30 novembre 2021, BLACK BLACK SKY 2021 – performing universe for Elsa, sempre al PACTA SALONE su ideazione di Giorgio Rossi, Stefano Sandrelli e Maria Eugenia D'Aquino, una produzione PACTA . dei Teatri/Sosta Palmizi, promossa dall'Istituto Nazionale di Astrofisica: un omaggio a Elsa Schiaparelli e a suo zio Giovanni Virginio, uno dei più grandi astronomi italiani, che tanto l'ha ispirata nelle sue creazioni, una 'jam session' teatralscientifica che gioca con l'astrofisica, la danza e il teatro.

Elsa Schiaparelli (Roma, 10 settembre 1890 – Parigi, 13 novembre 1973) è stata una stilista, costumista e sarta italiana naturalizzata francese. Insieme a Coco Chanel, viene considerata una delle più influenti figure della moda nel periodo fra le due guerre mondiali. Inventrice del rosa shocking, collaborò fra gli altri con Salvador Dalì, Alberto Giacometti e Leonor Fini. Le sue creazioni furono largamente influenzate dai surrealisti e disegnò anche i costumi di diversi film. Usava il soprannome Schiap parlando di sé in terza persona, uso che si ritrova nell'autobiografia Shocking Life.

Gli appuntamenti nel dettaglio:

5 novembre 2021 – ore 21.30

UNA SERATA CON SCHIAP Ouverture

Un'intervista impossibile di Antonio Mancinelli a Elsa Schiaparelli

all'Après – coup di Via Braida 5, Milano

con Antonio Mancinelli, giornalista e scrittore di moda e costume, e Maria Eugenia D'Aquino, attrice | regia Alberto Oliva | produzione PACTA . dei Teatri

Per una sera, Elsa Schiaparelli, la grande stilista italiana, icona della moda indipendente e rivale di Coco Chanel, nel salotto dell'Après–coup, si lascerà carpire qualche segreto della sua vita intensa e avventurosa da una della più autorevoli firme dell'editoria italiana, Antonio Mancinelli, che vive e racconta la moda italiana come uno specchio della società e dei tempi, tra i pochi a interpretarne i sentimenti collettivi in una soggettiva e appassionata critica. Un'intervista impossibile che diventa uno scambio di visioni e di epoche che si intersecano, si raccontano, s'interrogano, intorno a una nota dominante, come scrive lo stesso Mancinelli: "Gli abiti segnano un'epoca, come forse nessun altro elemento, sono il maggiore segno distintivo e riconoscibile di un'annata o periodo storico".

11 novembre 2021 –ore 21.00

LA MODA NELLO SPAZIO

al Civico Planetario di Milano "Ulrico Hoepli", Corso Venezia, 57, Milano

con l'astrofisica Ilaria Arosio e l'attrice Maria Eugenia D'Aquino

Un viaggio nell'immaginario scientifico della tecnologia da indossare. Negli anni stilisti e stiliste non hanno resistito al fascino del cosmo e hanno fatto sfilare sulle passerelle di tutto il mondo pianeti, stelle, galassie, persino buchi neri e un pizzico di cosmologia; complice un rinnovato interesse per l'astronomia che dalla cinematografia alla letteratura, celebra la potenza visionaria di viaggi interplanetari, tunnel spazio-temporali e onde gravitazionali. A cominciare da Elsa Schiaparelli che sfida la rivale Coco Chanel a colpi di giacche astronomiche e stravaganze surrealiste, sfruttando cellophane, vetro e plexiglass per abiti e accessori.

Dal 18 al 28 novembre 2021 Vetrina Contemporanea

SHOCKING ELSA prima assoluta

al PACTA SALONE Via Ulisse Dini 7, Milano

ideazione di Maria Eugenia D'Aquino, Alberto Oliva, Ilaria Arosio

drammaturgia Livia Castiglioni

regia Alberto Oliva

con Maria Eugenia D'Aquino

voce off Riccardo Magherini

disegno luci Fulvio Michelazzi

visual designer Filippo Rossi, Selene Sanua, Christian Bona, Giacomo Mondino - Galattico Studio

musiche originali "Ho creato vestiti con le stelle" Maurizio Pisati

costumi e accessori ideati da Angelica Megna, Adriana Cappellari e Gaia dell'Elba, IAAD Istituto di Arte Applicata e Design, corso di Storia del Costume e della Moda di Francesca Interlenghi, realizzati da Cristina Ongania e Mirella Salvischiani

parrucca e acconciatura Paride Parrucche Milano

assistente alla regia Fabrizio Kofler

produzione PACTA . dei Teatri

inserito in Invito a teatro

Un'artista straordinaria della moda italiana, Elsa Schiaparelli. Un modello di donna indipendente, intraprendente, capace di sfidare il sistema in nome della sua creatività e delle sue intuizioni rivoluzionarie. La rivalità con Coco Chanel, la difficoltà di affermarsi in terra straniera, gli anni di resistenza durante la guerra: tutti questi episodi fanno della vita di Elsa un filtro per guardare il presente e trovare un punto di vista che suggerisce sempre una via d'uscita, un'occasione di rinascita. In scena Schiap, come amava farsi chiamare, col suo fare ironico e sferzante, apostrofa divertita l'invisibile presentatore di un improbabile quiz. Un set televisivo allestito per lei sola, unica concorrente in gara alle porte dell'aldilà, un passo prima dell'oblio dell'incoscienza. Per rispondere al quiz è costretta a indagare sé stessa e a non trascurare nessuna punta aguzza, anche quelle che graffiano e fanno male. È stata tante cose in vita: stilista, amante, inventrice, madre, ribelle, immigrata. Ma in quest'ultimo confronto, cosa scoprirà? Tra Parigi, Roma, Svizzera e Stati Uniti un viaggio rosa shocking, come il colore inventato da Schiap.

il 30 novembre 2021 – ore 21.00

BLACK BLACK SKY 2021 – performing universe for Elsa

Al PACTA Salone Via Ulisse Dini 7, Milano

ideazione Giorgio Rossi, Stefano Sandrelli, Maria Eugenia D'Aquino | con Giorgio Rossi, Stefano Sandrelli, Maria Eugenia D'Aquino, Ylenia Ambrosino, Cristina Bucci, Francesca Tarantino | produzione PACTA . dei Teatri e Sosta Palmizi | promosso dall'Istituto Nazionale di Astrofisica

In omaggio a Elsa Schiaparelli, e a suo zio Giovanni Virginio, uno dei più grandi astronomi italiani, che tanto l'ha ispirata nelle sue creazioni, torna la 'jam session' teatralscientifica che gioca con l'astrofisica, la danza e il teatro, per condurre lo spettatore il più lontano possibile nello spazio, dentro e fuori di sé, intrecciando i linguaggi per raccontare, ciascuno a modo suo, l'universo e lanciare messaggi nel cosmo.

Gli attori, in una sorta di story telling, alternato a racconti di fantascienza e poesie, acchiappano gli spunti forniti dai danzatori e viceversa, in un flusso continuo in cui ci si interroga, attraverso vari stili e suggestioni - movimento, musica, parole, versi – sui grandi temi dell'Universo.

INFORMAZIONI GENERALI

Per l'appuntamento all'Après – coup di Via Privata della Braida 5 Milano: info e prenotazioni info@apres-coup.it | 02.38243105 dalle 18.00 alle 24.00

Per l'appuntamento al Civico Planetario di Milano "Ulrico Hoepli", Corso Venezia, 57: Biglietti in prevendita online al link http://booking.lofficina.eu/sito/ - in vendita in cassa c/o Civico Planetario Ulrico Hoepli di Milano c.so Venezia 57 – www.lofficina.eu – info@lofficina.eu

Per gli appuntamenti al PACTA SALONE via Ulisse Dini 7, 20142 Milano

MM2 P.zza Abbiategrasso-Chiesa Rossa, tram 3 e 15, autobus 65, 79 e 230

Per informazioni: www.pacta.org - tel. 0236503740 - mail biglietteria@pacta.org - promozione@pacta.org -ufficioscuole@pacta.org

Orari spettacoli: martedì - sabato ore 20.45 | domenica ore 17.30 - lunedì riposo – VERIFICARE SUL SITO GLI ORARI

Orari biglietteria: dal lun al ven dalle ore 16.00 alle ore 19.00 | nei giorni di programmazione, 1h prima dello spettacolo

Acquisto biglietti: www.pacta.org

Prezzi biglietti: Intero €24 | Rid. Convenzioni, CRAL e gruppi (min. 10 persone) €16 | Under 25/over 60 €12 | gruppi scuola €9

L'ingresso al teatro sarà consentito esclusivamente su presentazione della Certificazione Verde Covid-19

Ufficio stampa per PACTA . dei Teatri

e-mail: giuliacolombo.stampa@gmail.com

Chiedi informazioni Stampa la pagina