• facebook

Home » Attualità » Comunicati - Appelli » PREMIO GAMMADONNA: la finale domenica 21 novembre Chi sarà l'imprenditrice italiana più innovativa del 2021?
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

PREMIO GAMMADONNA: la finale domenica 21 novembre Chi sarà l'imprenditrice italiana più innovativa del 2021?

COMUNICATO STAMPA

Torna in prima serata il Premio GammaDonna, primo format TV italiano che mette in luce e premia l'imprenditoria femminile innovativa.

Sei le finaliste che si racconteranno (e sfideranno) dagli studi televisivi di
QVC il 21 novembre, alle 21.00.

Milano, 17 novembre 2021 – Si avvicina la serata conclusiva del Premio GammaDonna, che quest'anno taglierà il traguardo della sua 13esima edizione e festeggerà il suo secondo anno in TV.

Il 21 novembre alle ore 21.00 dagli studi televisivi di QVC Italia sarà svelata la vincitrice del Premio che, dal 2004, valorizza l'iniziativa imprenditoriale femminile contribuendo a ridurre il gender gap in campo socio-economico attraverso esempi d'impresa virtuosi.

A sfidarsi 6 donne alla guida di imprese che operano in settori molto diversi, ma unite da una tangibile e fortissima propensione all'innovazione: dal pastificio più antico del mondo alla conceria metal-free e biodegradabile, passando per la decontaminazione particellare, l'irrigazione di precisione, arrivando fino alla startup biotech che ha ricreato "un organo vivente in laboratorio" e alla prima azienda socialmente responsabile nell'ortofrutta.

In lizza ci sono Milena Baroni – Mycroclean Italia [Gorgonzola-MI], Amelia Cuomo – Pasta Cuomo [Gragnano-NA], Giulia Giuffrè – Irritec [Capo d'Orlando-ME], Marianna Palella – Citrus L'Orto Italiano [Cesena], Sara Santori – Conceria Nuvolari [Monte Urano-FM] e Silvia Scaglione – React4life [Genova].

Ma non solo: nella serata del 21 novembre saranno assegnati anche il Women Startup Award powered by Intesa Sanpaolo Innovation Center e il Giuliana Bertin Communication Award di Valentina Communication. Uno spazio verrà dedicato alla biologa marina Mariasole Bianco, founder di Worldrise Onlus, che si è aggiudicata la Menzione Speciale per lo Sviluppo Sostenibile, istituita dalla Commissione europea, partner istituzionale di GammaDonna.

Première domenica 21 novembre, ore 21, su facebook.com/QVCItalia e facebook.com/GammaDonna, e in differita sui canali televisivi QVC 32 del DT e 475 di SKY.

Informazioni su GammaDonna®
L'Associazione no-profit dal 2004 promuove la crescita del ruolo delle donne come imprenditrici per contribuire a uno sviluppo economico sostenibile e duraturo per il Paese e ridurre, al contempo, il gender gap in campo socio-economico. Interlocutrice di riferimento di istituzioni, associazioni di categoria e del mondo imprenditoriale e delle Big Corp a fine 2020 ha lanciato la propria Business Community, con la mission di continuare a sostenere un'imprenditoria che mette al centro la persona, la sostenibilità e l'innovazione.

Chiedi informazioni Stampa la pagina