• facebook

Home » Attualità » Consigli di lettura » Due romanzi, diversi nel genere ma altrettanto intriganti
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Due romanzi, diversi nel genere ma altrettanto intriganti

TRENT'ANNI DOPO

di

Daria Martelli

In Trent'anni dopo la vicenda si svolge nel Veneto, nei primi anni Ottanta, momento di trapasso da un'epoca all'altra, per l'avvento della tecnologia digitale, e gioca un suo ruolo la nuova presenza del computer.
Teatro delle passioni dei personaggi è una delle antiche ville che costituiscono un patrimonio storico e artistico della regione. E, con il suo mistero e con la pregnanza simbolica di un suo affresco, inaspettatamente riapparso, diventa anch'essa una protagonista della vicenda.
La villa conserva le memorie dell'adolescenza e della prima giovinezza, interrotta drammaticamente, di Marina e Arianna. E in essa Arianna, ritornata dopo dieci anni, cerca qualcosa del proprio passato, che potrebbe aiutarla. La presenza di questo personaggio sfuggente, che difende il segreto suo e di sua madre, morta improvvisamente prima che lei partisse, provoca profondi mutamenti in un gruppo di amici. Quando, dopo un anno, Arianna riparte di nuovo all'improvviso per compiere altrove il suo destino, niente è più come prima. È anche la storia di un'amicizia femminile, dall'adolescenza all'età adulta, una forma di identificazione, che lega profondamente Marina e Arianna, supera la gelosia per il marito dell'una, ma non riesce a scongiurare una terribile eredità materna che l'altra si porta dentro.
È' Marina a raccontare in prima persona la vicenda e insieme una propria ricerca esistenziale, parallela a quella di Arianna e a introdurre altre significative presenze: il giardino, specchio di un perduto sentimento della natura, e Clotilde, autrice di un vecchio libro "dell'arte di coltivare".
Due "Note" finali, costitutive della struttura del romanzo, sono scritte da due diversi personaggi, l'una dopo sei anni, l'altra dopo trenta, e fanno emergere uno dei temi del romanzo, i cambiamenti operati inesorabilmente dal tempo.

Daria Martelli
Trent'anni dopo
Collana I Leggendari - pag. 224 - € 14,00
https://www.iacobellieditore.it/catalogo/trentanni-dopo/

FIOCA
di

Silvia Giagnoni

Fioca narra la storia dell'amicizia tra due giovani donne attraverso gli occhi di Lara, fotografa italiana che abita da tempo negli Stati Uniti. Cecilia - Ceci - è ginecologa e invece non ha mai lasciato Prato, la città dove sono cresciute entrambe. Quando Ceci si sta per sposare, Lara torna. Per la prima volta dopo anni rimane a casa dei suoi per oltre un mese, "in attesa" del matrimonio dell'amica e della sua prima personale: una mostra di ritratti di immigrati. Tale prolungata permanenza getta Lara in una crisi esistenziale che la porta a interrogarsi sul significato della loro amicizia (e non solo).
Lara si rivolge a Ceci in una sorta di lunga missiva che intreccia riflessioni sul presente e sul passato (in cerca di cosa le abbia allontanate) a lunghi flashback che raccontano del tempo trascorso insieme.

Silvia Giagnoni
Fioca
Collana Graffiti – pag. 216 - € 16,00
https://www.iacobellieditore.it/catalogo/fioca/

Chiedi informazioni Stampa la pagina