• facebook

Home » Consiglia la pagina

Consiglia la pagina Ritarda "sine die" la maternità per motivi di salute, delibata la sentenza ecclesiastica di nullità del matrimonio, 24 ottobre 2011