• facebook

Home » Attualità » Consigli di lettura » La morte ha bussato alla mia porta, di Gabriella Di Luzio
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

La morte ha bussato alla mia porta, di Gabriella Di Luzio

La morte ha bussato alla mia porta
di Gabriella Di Luzio
Collana Personaggi
GrausEditore


"Una fragile dama di cristallo, ma con l'anima d'acciaio". Ecco la descrizione di una donna che, improvvisamente, si ritrova ad affrontare la paura più grande che possa spaventare un essere umano: la morte. Una data, il 10 giugno 2008, fa da spartiacque tra il prima e il dopo. Basta una sola parola - cancro - e in un unico attimo tutto non è più come prima. Un viaggio interiore alla scoperta dell'Io più profondo, un disperato tentativo di attaccamento alla vita di una donna che decide di combattere per sfuggire a una profonda angoscia e alla sensazione di essere sospesa tra la vita e la morte. Non sempre la disperazione spalanca le porte di un abisso. A volte, proprio essa - se ispirata dalla volontà - si trasforma nella più potente risorsa dell'Io.


GABRIELLA DI LUZIO è nata a Napoli, dove si è laureata in Filosofia. È un'attrice e giornalista pubblicista. Vive a Roma. Questo è il suo primo libro.



Chiedi informazioni Stampa la pagina