• facebook

Home » Attualità » Consigli di lettura » L' analfabeta. Racconto autobiografico, di Kristof Agota
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

L' analfabeta. Racconto autobiografico, di Kristof Agota

L' analfabeta. Racconto autobiografico
di Kristof Agota
Casagrande
(collana Scrittori)

Undici capitoli per undici episodi della sua vita, dalla bambina che divora i libri in Ungheria alla scrittura dei primi libri in francese. L'infanzia felice, la povertà del dopoguerra, gli anni di solitudine in collegio, la morte di Stalin, la lingua materna e le lingue nemiche (il tedesco, il russo e in un certo senso anche il francese), la fuga in Austria e l'arrivo a Losanna, profuga con un bebè.

Chi è Agota Kristof
Nata in Ungheria nel 1935, ha lasciato il suo paese nel 1956 in seguito all'intervento dell' Armata Rossa per debellare la rivolta popolare contro l'invasione dell'Unione Sovietica. Attualmente vive in Svizzera.
Ha pubblicato "Il grande quaderno", "La prova", "La terza menzogna", "La trilogia della città di K" e "Ieri" riportato sul grande schermo da Silvio Soldini con il titolo di "Brucio nel vento".

Chiedi informazioni Stampa la pagina