• facebook

Home » Rubriche » Filosofia al femminile » La maturità ti fa bella
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

La maturità ti fa bella

Le donne e l'età: quanti anni hai?

Quanti anni hai? Alle donne non si chiede l'età! Perché?
Mi sono sempre chiesta, poi crescendo ho capito che dà fastidio dichiarare le proprie primavere: se ne dimostri meno tutto va liscio, ma se te ne danno qualcuna in più allora non lo sopporti. L'inciampo affonda le radici nel rapporto con l'altro sesso: l'uomo.

Per lui, si sa, i primi capelli bianchi sono sinonimo di fascino, per le donne sono solamente la vecchiaia incombente. Per lui un po' di pancia significa dare sicurezza alle giovani, per le donne si tratta solo di sovrappeso. Potremmo fare un lungo elenco. Ma ci siamo mai chieste chi ha inventato queste bazzecole? Non c'è bisogno di rispondere: lo sappiamo benissimo.

Allo stesso tempo, chi ha consentito a questa"leggenda" di farsi verità? Le donne, con un atteggiamento tra il sornione il civettuolo hanno per secoli sorriso e nascosto la loro età: basta, ora cerchiamo di smantellare lo stereotipo ricorrendo all'intelligenza.
In un epoca in cui si diventa mamme anche oltre l'età limite e ci si trova il compagno più giovane, sarebbe anche il momento di dire al mondo la nostra età, è un passo significativo verso la parità. Come si può far ancora vivere questa manfrina! Inizio io: ho 52 anni e tu? Vogliamo fare una catena di solidarietà femminile?

Anche ai maschi capita di dimostrare più anni di quelli anagrafici eppure loro se lo possono permettere, così si vuol far credere. Gli uomini che leggeranno questo articolo non si sentano attaccati da un neo femminismo filosofico, ma prendano coscienza che siamo alla pari anche in rapporto al tempo che passa.

E poi il tempo non esiste, è una convenzione umana per darsi degli appuntamenti...non sono "impazzita", credo sia solo giunto il tempo di dare un taglio netto a certe idee che si ripercuotono contro l'evoluzione umana di cui la donna è una parte importante. E allora è giunto il momento di un bel coming-out anagrafico per tutte, coraggio diamo il buon esempio alle giovanissime!

Maria Giovanna Farina

Chiedi informazioni Stampa la pagina