• facebook

Home » Attualità » Consigli di lettura » Da zero alle stelle
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Da zero alle stelle

viaggio nella musica con Renato Zero, Alberto Fortis, Mariella Nava, Cristiana Pegoraro e la Filosofia collana di Pratica Filosofica ed. Kkien Publishing International

Il libro di Maria Giovanna Farina è uscito in una nuova edizione con una stupenda copertina artistica di Daniela Lorusso realizzata in acquarello.
Un'esplosione di colore come il disegno stesso mostra attraverso la chiave di violino che, come mi ha raccontato l'autrice, rappresenta il suo percorso di ascolto della musica. In parallelo lei studiava l'amata filosofia a partire dai tempi in cui faceva le scuole superiori ed è lì che il caso ci mise lo zampino.
L'amore adolescenziale per Renato Zero l'ha spinta ad amare la musica e a ritrovare nella filosofia di Cartesio lo stesso spirito "rivoluzionario" che l'adolescente fa suo per andare oltre le convenzioni, per costruire una nuova esistenza.
L'autrice con il suo back-ground filosofico e una competenza raffinata di analisi della comunicazione individua il suo percorso che non si ferma a Zero, ma prosegue verso Alberto Fortis, un cercatore di metafore, un musicista dallo spirito internazionale.

Da buona fautrice della parità tra i sessi, Maria Giovanna volge lo sguardo, crescendo, anche verso due artiste, due pianiste: Mariella Nava e Cristiana Pegoraro entrambe diplomate al Conservatorio in pianoforte e composizione. Mariella è anche cantautrice sensibile ai temi sociali, oltre ad aver cantato l'amore; Cristiana una pianista che cura l'anima, un'italiana che porta nel mondo la musica alta per farla conoscere anche ai non esperti.
In questo modo, mostrando il suo percorso, Maria Giovanna ci indica ancora una volta che la filosofia sa entrare ovunque per aiutarci, come lei sottolinea, a vivere meglio cogliendo attimi di felicità e la musica è una grande amica di questo percorso. Il suo viaggio musicale filosofico non è lineare bensì è un continuo ritornare alle origini, là dove tutto ha avuto inizio: in quell'attimo eterno dove Renato Zero ha saputo catturala.

A volte basta una scintilla, lei l'ha presa al volo per non abbandonarla più. Il libro ci trasmette infine un messaggio fondamentale: la musica è come la vera amicizia, non ci abbandona mai da quando veniamo al mondo fino alla fine dei nostri giorni.

Marta Ajo'

Da zero alle stelle è in e-book - da Natale anche in carta acquistabile su tutti gli store on-line

Chiedi informazioni Stampa la pagina