• facebook

Home » Donne Oggi » Appelli e Comunicati » Petizione alla Rai e al Ministero per l'Istruzione
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Petizione alla Rai e al Ministero per l'Istruzione

Diretta a Monica Maggioni Presidente RAI e Valeria Fedeli Ministra dell'Istruzione

Petizione...


In questo 25 aprile Marisa Cinciari Rodano e Rosanna Oliva de Conciliis, anche a nome delle firmatarie, chiedono:

alla Rai TV di rendere visionabili e disponibili al pubblico, in apposita sezione di Teche Rai e utilizzabili non a fini di lucro, i materiali di repertorio utili a ricostruire la Storia delle donne;

al MIUR di agire perché la Storia delle donne abbia una equa rappresentazione nelle scuole.

Come prima azione chiediamo che sia sbloccato il documentario della Rete delle reti femminili "Le donne nella Resistenza. E perché alle partigiane fu negato di sfilare dopo la Liberazione": https://www.youtube.com/watch?v=u_t6mbT2CBM, oscurato perché contenente anche clip di proprietà Rai.

La storia delle donne, sistematicamente ignorata anche dai programmi di scuola e dai libri scolastici, deve essere liberata e riportata alla luce.

Il servizio pubblico prenda esempio dalla recente pubblicazione online dell'immane archivio segreto del Vaticano: http://asv.vatican.va/content/archiviosegretovaticano/it/consultazione.html. Se il Vaticano ha reso possibile l'accesso libero e gratuito all'immenso patrimonio dei suoi contenuti, lo Stato italiano potrà ben fare qualcosa per restituire alle donne ciò che è rimasto della loro storia, a lungo negata e nascosta.

Marisa Cinciari Rodano
Rosanna Oliva de Conciliis
DonneinQuota
Rete delle Reti

Chiedi informazioni Stampa la pagina