• facebook

Home » Attualità » Consigli di lettura » La scrittrice che decise di voltare pagina
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

La scrittrice che decise di voltare pagina

di Jo Platt - Corbaccio ed.



L'amore è tutto ciò di cui abbiamo bisogno, ma cosa succede quando un amore finisce?

La scrittrice Grace Waterhouse è convinta di avere proprio toccato il fondo. L'ex marito Aiden ha appena avuto un figlio dalla nuova compagna e l'ultimo romanzo che ha appena concluso è… be' meglio non parlarne, secondo il suo agente. Scoraggiata, decide di dare un colpo di spugna sul passato e di inventarsi una nuova vita. L'occasione si presenta quando Rose, la sua collaboratrice domestica nonché confidente materna, in partenza per un lungo soggiorno in Spagna, scopre che l'amica che avrebbe dovuto fare le pulizie negli appartamenti affidati a lei non può più sostituirla.
Grace allora ha un'ispirazione folle: prenderà lei il posto di Rose. Così, ragiona, conoscerà nuove persone, abbandonerà la sua quotidianità e potrà magari trovare ispirazione per un nuovo romanzo. Ma improvvisarsi in un nuovo lavoro e cambiare vita di colpo non è facile, e quando Aiden, pentito, chiede di tornare da lei, la tentazione è forte, anche se, certo, fra i suoi nuovi datori di lavoro c'è un giovane avvocato, che sembra invitarla a rompere tutti i ponti con il passato…
Brillante, romantico, spiritoso, La scrittrice che decise di voltare pagina è un romanzo che parla dell'amore che riempie la vita, e dell'importanza di comprendere quando la propria vita ha bisogno di un cambiamento drastico e coraggioso per riuscire a incontrare il vero amore.

Chiedi informazioni Stampa la pagina