• facebook

Home » Attualità » Nel Mondo » 8 marzo: il nostro pensiero va a tutti i profughi ai confini tra la Turchia e la Grecia ,in fuga dalla Siria devastata da nove anni di guerra
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

8 marzo: il nostro pensiero va a tutti i profughi ai confini tra la Turchia e la Grecia ,in fuga dalla Siria devastata da nove anni di guerra

Il senso di questa celebrazione oggi

Insieme a tutte le altre donne donne italiane impegnate

in politica, nelle istituzioni locali, nazionali ed europee, nell'associazionismo e nelle professioni ,

questo Sito vuole dare un segnale forte e chiaro

perché la dignità della persona umana e la solidarietà verso i più fragili restino i pilastri della nostra democrazia e della convivenza civile.

In questo si unisce a tutte le iniziative intraprese in questa direzione

Chiedi informazioni Stampa la pagina